Chi sono

Nata a Pavia nel 1979, si laurea in Ingegneria e si trasferisce a Roma, lavorando come manager nel settore della tecnologia e dell’innovazione in contesti internazionali.

Appassionata viaggiatrice, studiosa di filosofia e narratrice di racconti di viaggio, nel 2014 inizia inaspettatamente a viaggiare da sola, avvicinandosi alla fotografia come ulteriore spazio di riflessione, elaborazione e ricerca personale, sguardo potenziato in grado di creare un contatto intimo tra la viaggiatrice in solitaria e l’ambiente naturale e umano circostante.

I suoi viaggi nascono dal desiderio di osservare come esseri umani e territorio si sono influenzati reciprocamente nel tempo, sviluppando una molteplicità di intrecci culturali, spirituali e ambientali.

Ha frequentato un laboratorio di fotografia con Sara Lando e un corso sulla decolonializzazione dell’arte presso il Node Center di Berlino.

Nel 2017 intraprende un viaggio da sola con l’intenzione di attraversare per due mesi l’Amazzonia dall’Ecuador al Brasile, seguendo il corso dei suoi fiumi principali. Attratta dal richiamo mitizzato della sua vastità e impenetrabilità geografica, dalla straordinaria ricchezza naturale e antropologica, dal fascino misterioso della cosmovisione delle sue popolazioni.

Il viaggio si è trasformato in un’incommensurabile esperienza umana, grazie all’incontro con la comunità indigena Waorani di Bameno.

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google